Aricoli in Evidenza

La mia recensione
View Post
Spiaggia di Beauduc
Spiaggia di Beauduc – Camargue, Francia
View Post
Grotte di Matala – Creta, Grecia
View Post
Torna Su
6 Dic

Bill Forsyth & David Puttnam

William David Forsyth è nato il 29 luglio 1946 a Whiteinch, Glasgow, figlio di un idraulico. Lasciò la Knightswood School a 16 anni, entrando per caso nell’industria del cinema, rispondendo a un annuncio del “Evening Citizen”, e diventando assistente di Stanley Russell di “Thames e Clyde Film”.

Con il collega scozzese Charles Gormley, Forsyth diede vita alla società “Tree Films”, una compagnia di produzione di documentari. Nel 1977 iniziò a lavorare con il Glasgow Youth Theatre e ha scrisse la sceneggiatura di “Gregory’s Girl”, con in mente i membri del Youth Theatre. Quando non riuscì a trovare i finanziamenti per quel progetto, scrisse “That Sinking Feeling”, realizzato con attori teatrali giovanili, e con una cameo del gallerista di Edimburgo Richard Demarco. Il successo di quel film nel 1979 gli permise di far decollare “Gregory’s Girl”. Il film ha caratterizzò alcuni giovani attori, in particolare John Gordon Sinclair, così come decretò il debutto alla recitazione di Clare Grogan. Il film fu un grande successo, e nel 1981 vinse il premio per la migliore sceneggiatura ai BAFTA Awards. Nel 1983 scrisse e diresse il famoso “Local Hero”, prodotto da David Puttnam, con la partecipazione del leggendario Burt Lancaster.  Vinse il BAFTA Award per “Best Direction” nel 1984. Il film è stato valutato tra i primi 100 film degli anni ’80 in un riepilogo della rivista Premiere, e Bill ha ricevuto un dottorato onorario dall’Università di Glasgow. Il seguente film di Forsyth fu “Comfort and Joy” del 1984, su un DJ di una radio di Glasgow coinvolto in una rivalità tra gelaterie, e ancora una volta presentava Clare Grogan. Il film “Housekeeping” del 1987, un adattamento del romanzo di Marilynne Robinson del 1981, fu il primo lavoro americano di Forsyth. Bill Forsyth fu il regista preferito da Sir David Puttnam durante il periodo in cui Puttnam era presidente della Columbia Studios. La Columbia pubblicò il film “Being Human” (1994), diretto da Bill Forsyth, interpretato da Robin Williams e John Turturro. Il film parlava di un uomo che si stava sviluppando per tutta la sua vita e aveva scene della preistoria, dell’antica Roma, dei conquistatori spagnoli del XVI secolo e della moderna città di New York. Il film non è stato rilasciato. Dopo questa esperienza, Bill Forsyth è stato messo fuori dai film. Nel 1999 ha realizzato Gregory’s Two Girls come sequel di Gregory’s Girl, con John Gordon Sinclair che interpreta lo stesso personaggio.

Filmografia:

Waterloo and Language (1960’s)

Still Life With Honesty (Documentary, 1969)

That Sinking Feeling (1979)

Andrina ( TV, 1981)

Gregory’s Girl (1981) BAFTA Award for Best Screenplay (Gregory’s Girl)

Local Hero (1983) BAFTA Award for Best Direction & New York Film Critics Circle Award for Best Screenplay

Comfort and Joy (1984)

Housekeeping (1987)

Breaking In (1989)

Being Human (1993)

Gregory’s two girls (1999)

Con ostinazione mi arrocco culturalmente in zona mediana, disorientato tra Shakespeare e Antonio de Curtis, risolvendo il dubbio amletico “essere, o non essere” con un perentorio “modestamente, io essi”.

Non ci sono commenti

Scrivi un Commento